Tana dei Panda

bambini si nasce, panda si diventa

Scusate se esisto

di Babbo scritto il 28 Ottobre 2011
Nessun CommentoComments

Povero pupetto, è stato poco bene di salute bisogna capirlo. E poi, le difficoltà psicologiche dell’inserimento al Nido, è sempre così all’inizio. Ed io in fondo sono anche poco a casa, ci vediamo la mattina, e poi la sera tardi che lui ha già mangiato e gli sta calando il sonno; per non parlare dei weekend che ho lezione e torno a stra-ore, o delle sere che passo fuori casa per lavoro. Ed in fondo è vero, l’informatica è il mio lavoro quindi sfrutto l’iPad e YouTube quanto possibile per fini educativi.
MA NON CAPISCO PERCHE’ E’ SEMPRE ATTACCATO ALLA MAMMA COME UNA COZZA SCHIFOSA, ED IO CHI SONO??? E SI PUO’ SAPERE PERCHE’ MI CERCA SOLO PER GUARDARE I DOCUMENTARI O LE CANZONCINE AL COMPUTER??? E PERCHE’ CON ME FA I CAPRICCI E CON MAMMA E’ PIU’ MALLEABILE E TENERONE???
Pure mia moglie ci si mette, quelle poche volte che sono a casa mi tiene i musi, o mi chiede continuamente di aiutare nei lavori o col pupo – e quando cavolo posso riposare??? E il pupetto è tanto carino, ma se ho la testa sul lavoro non sempre son pronto con la reazione giusta, non potremmo installargli un bel display esterno così mi regolo meglio?
Ma si sa, noi papà abbiam torto per default, vabbé taccio; e scusate se esisto.

Tags: , ,
Categorie: Contrattempi del mestiere, sproloqui

Leave Comment

Commenting Options

Alternatively, you can create an avatar that will appear whenever you leave a comment on a Gravatar-enabled blog.