Tana dei Panda

bambini si nasce, panda si diventa

Ma’e Ciccio’e ‘Apa ‘Tò

di La Creatura scritto il 15 Giugno 2012
Nessun CommentoComments

Il mare! L’ascensore! La rapa rossa! Il gelato!
Il cameriere con le giacche colorate! La piscina! La sabbia da mangiare! I giri in passeggino! I giri in bicicletta! Cibo! Amichetti! Parco! Il giardiniere! Il tagliaerba! L’acqua! Le giostrine! Il salame ungherese a colazione!
Papà pipì papipò papipò trattoreeeeee nonnoreeeeeee ascensoreeeeee papipò (mi piace cantare, specialmente quando dovrei addormentarmi per il riposino quotidiano).
Facciamo un giro in ascensore? Che albergo gagliardo han scelto mamma e papà, e che ascensore spaziale che si vede fuori, di giorno c’è Bibione di notte le lucine, non smetterei mai di andarci.
E il mare? E la sabbia? Invenzioni superlative, se fosse per me mi immergerei completamente ed andrei fino in Yugoslavia, peccato che mamma e papà non mi lascino, ‘sti ansiosi. Eh sì che il fondale è basso, la sabbia morbidina sotto ai piedi, il mare un olio che ti accarezza… Per fortuna che dopo la prima settimana di vita militare è arrivato Il Nonno Acquatico, e finalmente ho potuto divertirmi come dico io! Anche Nonna Schiava è stata bravina, son proprio soddisfatto dei mie sottoposti. Una bella settimana di ferie senza i genitori fra le palle, il sogno di ogni bambino!

Tags:
Categorie: grandi eventi, in trasferta, parole nuove, sto da papa, vita sociale

Leave Comment

Commenting Options

Alternatively, you can create an avatar that will appear whenever you leave a comment on a Gravatar-enabled blog.