Tana dei Panda

bambini si nasce, panda si diventa

Social Networking V.0

di Babbo scritto il 29 Settembre 2012
Nessun CommentoComments

Dove V sta per “alla veneta”.
Con l’occasione di scroccare una cena al ns centro di formazione, venerdi sera esco di casa invece di rintanarmi in bagno. Sul lavoro accadono cose che manco una telenovela, quindi meglio guardarsi attorno ed incontrare altri informatici, per sentire che succede al mondo. Chiacchiere a tavola, ricevo conferma che la mia azienda non è l’unica a praticare il management creativo, poi tutti al bar a parlare di… figli, come delle mamme qualsiasi.
Certo che se perfino gli informatici fanno social networking al bar, è la prova finale che i social network istituzionali sono UNA C…TA PAZZESCA (per citare Fantozzi).
Torno alla 1:00, poi alle 6:45 nel buio della casa esplode la richiesta:”PANE! BURRO!”. Fortuna che in questi casi esistono le mogli, io voglio dormireeee… Quando mi alzo vengo a scoprire che anche la creatura ha fatto vita sociale, la sera prima: mamma se l’è portato dietro a una cena intima fra colleghe e ha fatto un figurone, a parte le timidezze iniziali poi il pupo è stato bravissimo, simpatico, sorrisoni, qualche discorso e pure un bacio spontaneo finale alla padrona di casa. Ma soprattutto, alle 9 di sera (e con la cena delle 7 in pancia) ha attaccato sereno le fettuccine ai funghi e la tagliata di mamma! Si sarà addormentato alle 23 e il giorno dopo si sveglia all’alba per chiedere colazione, ma gli diamo da mangiare a ‘sta creatura???

Tags: ,
Categorie: in trasferta, vita sociale

Leave Comment

Commenting Options

Alternatively, you can create an avatar that will appear whenever you leave a comment on a Gravatar-enabled blog.